MicroStrategy prevede di spingere gli investimenti aziendali in Bitcoin oltre i 1.000.000.000 di dollari

MicroStrategy, una delle più grandi società indipendenti di business intelligence quotate in borsa al mondo, prevede di acquistare altri $ 400 milioni di Bitcoin.

L’azienda afferma che prevede di offrire $ 400 milioni di titoli convertibili senior ad acquirenti istituzionali qualificati allo scopo esplicito di investire in BTC, „in attesa dell’identificazione delle esigenze di capitale circolante e di altri scopi aziendali generali“, secondo un comunicato stampa .

L’annuncio arriva solo pochi giorni dopo che l’amministratore delegato di MicroStrategy Michael Saylor ha annunciato su Twitter che la società aveva acquistato più di $ 50 milioni di Bitcoin aggiuntivi.

Ha detto il CEO

“MicroStrategy ha acquistato circa 2.574 bitcoin per $ 50,0 milioni in contanti in conformità con la sua Treasury Reserve Policy, a un prezzo medio di circa $ 19.427 per bitcoin. Ora possediamo circa 40.824 bitcoin „.

Le partecipazioni totali in Bitcoin dell’azienda valgono attualmente circa $ 782,5 milioni al momento della scrittura, secondo Bitcoin Treasuries , il che significa che l’investimento aggiuntivo di $ 400 milioni spingerebbe la sua allocazione ben oltre il $ 1 miliardo.

La società di analisi aziendale ha acquisito per la prima volta 21.454 BTC per un prezzo di acquisto di circa $ 250 milioni ad agosto, quindi ha seguito tale investimento con un altro acquisto di $ 175 milioni di BTC il mese successivo.

Bitcoin rappresenta ora la principale partecipazione della strategia di riserva del tesoro di MicroStrategy

Il valore delle azioni di MicroStrategy è quasi triplicato dalla sua decisione di adottare Bitcoin come risorsa di riserva.